1979

La guerra fredda

Mentre il mondo, diviso in due blocchi ben definiti, comincia a cambiare con gli accordi raggiunti dai sempre più potenti Stati Uniti e dalla fredda Russia, l'Italia vive un anno allo sbando. Priva di un vero e proprio governo per più di nove mesi!

• A Vienna Stati Uniti e Russia firmano il trattato SALT II: viene stabilito un tetto massimo per le armi nucleari.
• Si riscaldano anche i rapporti tra gli USA e la rossa Cina che riallacciano ufficialmente le relazioni diplomatiche.
• A Madre Teresa di Calcutta va il Premio Nobel per la Pace.
• Margaret Thatcher, nuovo leader del Regno Unito, dà inizio all'era della "Lady di ferro".
• "La musica va a spasso", questo lo slogan che accompagna una nuova invenzione: il walkman.
• Sul grande schermo arriva Apocalypse Now di Francis Ford Coppola, un capolavoro che traduce in immagini l'incubo americano della guerra del Vietnam.
• Nasce Valentino Rossi: un nome che diventerà leggenda.

1979_a 1979_b