2005

In nome del Papa Re

Un anno pieno di contraddizioni, questo. Mentre ancora imperversano forti e sanguinosi conflitti, vengono a mancare importanti punti di riferimento, primo fra tutti, il Pontefice più amato nella storia del cattolicesimo: papa Wojtyla.

• Continuano gli interminabili scontri in Iraq a colpi non solo d'armi da fuoco ma anche di rapimenti e omicidi di tanti innocenti.
• L'Europarlamento di Strasburgo approva definitivamente la Costituzione Europea.
• Il 2 aprile muore Giovanni Paolo II, un lutto mondiale: centinaia di migliaia di fedeli accorrono per onorarne la memoria.
• Al soglio pontificio viene eletto il tedesco Joseph Ratzinger con il nome di Benedetto XVI.
• In Spagna viene approvata la legge che consente alle coppie omosessuali di sposarsi e adottare bambini: una vera rivoluzione culturale.
• Si tiene il Live8: i concerti, con la globalizzazione, diventano eventi mediatici che coinvolgono l'intero pianeta.

2005_a 2005_b